menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Caldone a Lecco

Il Caldone a Lecco

Allerta in provincia di Lecco, a rischio idrico e idrogeologico

La Regione Lombardia ha emesso, nel pomeriggio oggi martedì 11 novembre, un avviso di elevata criticità per rischio idraulico e idrogeologico che riguarda l'area nord occidentale del territorio lombardo, comprendente le province di Como, Lecco, Sondrio e Varese.

Visto il perdurare delle piogge che stanno colpendo gran parte della Lombardia, anche la provincia di Lecco è stata inserita fra quelle a rischio idrogeologico. Infatti la Regione Lombardia ha emesso, nel pomeriggio oggi martedì 11 novembre, un avviso di elevata criticità per rischio idraulico e idrogeologico che riguarda l'area nord occidentale del territorio lombardo, comprendente le province di Como, Lecco, Sondrio e Varese.

In conseguenza dei valori di precipitazione registrati nell'ultima settimana e degli ulteriori quantitativi di pioggia previsti per i prossimi giorni, la Regione ha invitato i "Presidi territoriali" a prestare attenzione ed ad attuare un'adeguata attività di sorveglianza ai possibili effetti di esondazione, dei laghi lombardi in particolare del Lago Maggiore.

Nel comunicato, sempre la regione Lombardia, rileva inoltre possibili fenomeni franosi in zone assoggettate a tale rischio, con conseguente allerta di tutti gli enti preposti al presidio e controllo del territorio, affinchè si adoperino per una costante attività di monitoraggio e attuazione di tutte le misure previste nella pianificazione di emergenza locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento