menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarantottenne scomparso dalla provincia di Como, le ricerche anche nel Lecchese

L'appello per trovarlo lanciato anche dalla trasmissione tv "Chi l'ha visto"

Sono in corso anche a Lecco le ricerche di Edoardo Songia, residente in provincia di Como scomparso alla fine di luglio dalla sua casa di Capiago Intimiano (Co): a lanciare l'appello per la sua scomparsa, anche la trasmissione Rai "Chi l'ha visto", che ha diffuso la foto dell'uomo per aiutare i familiari a trovare qualcuno che possa averlo avvistato.

L'uomo, 48 anni, è alto 178 centimetri e di corporatura normale, e le sue ricerche sono estese sia alla provincia di Como, sia al Lecchese. Fra i segni particolari, la famiglia ha indicato che Songia zoppica leggermente dalla gamba destra, dettaglio che potrebbe rivelarsi determinante per riconoscerlo.

Chiunque lo avvisti o abbia sue notizie può contattare le forze dell'ordine, anche al numero di emergenza 112, oppure il centralino della trasmissione dedicata agli scomparsi.

edoardo songia scomparso chi l'ha visto-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento