menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simone, Eleonora e Luca in una foto tratta da www.rai.tv

Simone, Eleonora e Luca in una foto tratta da www.rai.tv

Una "Reazione a catena" vincente per tre ragazzi di Lecco

I "Lunghi e Corti", Simone, Eleonora e Luca, protagonisti della puntata di ieri sera del noto quiz televisivo di Rai 1 condotto da Amadeus

Grande spettacolo per il trio di ragazzi lecchesi protagonisti ieri sera della puntata di "Reazione a catena" noto quiz in onda dalle ore 18.50 su Rai 1.

Simone, Eleonora e Luca, questi i nomi dei tre lecchesi, hanno dimostrato un grande affiatamento durante tutta la competizione e, soprattutto nella fase finale, hanno dato il meglio di loro stessi sbaragliando le avversarie. 

Nella penultima prova, "L'intesa vincente", hanno indovinato 10 parole in 60 secondi accumulando un montepremi di  124000 € . Giunti all'epilogo Simone, Eleonora e Luca hanno dovuto superare la catena finale composta da 6 parole da indovinare singolarmente e una in gruppo. Con un solo errore sono così giunti all'ultimo ostacolo con un montepremi di 62000€: l'enigma era composto dalla prima parola "ramo" e dalla seconda definizione "se ..... o".

Dopo una attenta riflessione i tre ragazzi hanno deciso di acquistare la terza parola abbassando la cifra a 31000€. La risoluzione dell quiz era l'indovinare il legame tra le parole "ramo" e "grasso":  dopo la riflessione di gruppo il portavoce Eleonora rispondeva "secco". Dopo alcuni momenti di attesa un rammaricato Amadeus ha comunicato ai tre la soluzione: la parola era “Senato”, "ramo" del Parlamento con presidente Pietro "Grasso".

Non era sicuramente facile indovinare il legame ma i nostri tre campioni ci riproveranno questa stasera. Forza ragazzi!!!!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento