menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ultimi preparativi per la Regata delle Lucie, la sicurezza prima di tutto

Visto il tempo incerto, le correnti dell'Adda saranno monitorate fino all'ultimo. La gara partirà dalla piattaforma dei Taxi boat e si concluderà all'altezza di via dell'Isola.

Ultimi preparativi per la Regata delle Lucie, posticipata a sabato 30 agosto a causa del maltempo che nella settimana di Ferragosto ha reso il lago pericoloso per i rematori e ha impedito che la regata si svolgesse, come da programma, il 15.


Saranno ben 9 le imbarcazioni che si sfideranno quest'anno nella tradizionale regata intorno all'isola Viscontea: Abbadia, Bellano, Calolziocorte, Garlate, Malgrate, Olginate, Oliveto Lario, Pescate e Vercurago, e con tutta probabilità sarà presente anche l'equipaggio di Bellagio, in rappresentanza del ramo comasco del lago.


Le condizioni meteo sono tuttora incerte, ma gli organizzatori assicurano che saranno effettuati controlli e sopralluoghi fino all'ultimo per garantire ai rematori di poter gareggiare in tutta sicurezza: la manifestazione, infatti, si terrà anche in caso di pioggia leggera, qualora le correnti non siano eccessivamente forti.


Se il tempo sarà clemente, quindi, l'appuntamento è per sabato 30 agosto alle 21.15 sul lungolago: le Lucie illuminate partiranno dalla piattaforma di attracco del Taxi boat e passeranno davanti alla Canottieri per poi infilarsi nell'Adda e sotto i tre ponti (Kennedy, Visconti, ferroviario). A quel punto torneranno indietro per raggiungere il canale interno dell'isola Viscontea, intorno alla quale faranno un paio di giri e, infine, arriveranno al traguardo sul lungolago di via dell'Isola.


Il pubblico potrà seguire la competizione da entrambe le sponde del lago, o direttamente sull'isola Viscontea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento