rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Il fatto / Centro storico / Piazza Stazione

Altra violenza in città: rissa tra ragazzini, ferito un poliziotto

Zuffa interna a un gruppo di giovanissimi: ne fa le spese anche un agente della Polfer

Sembra non volersi fermare la serie di violenze a Lecco. Questa volta il teatro è la stazione ferroviaria, che si trova a due passi dal Comune e ha nuovamente fatto da sfondo a un episodio da cronaca nera: intorno alle 16.30 di venerdì 18 febbraio è scoppiata una rissa interna a un gruppo di ragazzi a cavallo tra la minore e la maggiore e età, italiani e stranieri: la zuffa è costata a un 17enne il ferimento e il trasporto in codice verde all'ospedale "Manzoni" per gli accertamenti del caso.

Ferito un poliziotto

Chiaramente l'alterco ha portato sul posto anche gli agenti della Polizia ferroviaria: la pattuglia è stata supportata da quattro volanti della Polizia di Stato, allertate dalle segnalazioni dei tanti cittadini che erano in transito nella zona in pieno pomeriggio. Ed è stato proprio uno degli agenti della Polfer a venir colpito da uno pugno al volto sferrato da uno dei ragazzini, in evidente stato di alterazione. L'agente 44enne è stato curato sul posto dai volontari della Croce Rossa, mentre il ragazzino è stato arrestato e portato presso la vicina Questura di Lecco.

Non solo il ‘viale’

Stazione e viale Turati sono le due zone maggiormente nell'occhio del ciclone. ‘Merito’ di un'altra rissa avvenuta nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 febbraio, che eravamo stati in grado di mostrarvi grazie al filmato girato da un abitante dei grandi palazzi a lato della zona nevralgica del quartiere.

Altro caos in viale

La breve clip ritrae il tratto che si trova nel cuore del ‘viale’, tra la farmacia e il supermercato: sono due i giovani che si strattonano e poi cadono per terra, urlando e sbattendo contro le saracinesche abbassate. Sopraggiungono, quindi, altre persone per tentare d'immobilizzare uno dei protagonisti della vicenda: “C**** stai facendo?”, si sente proferire distintamente nel breve filmato. La chiamata dei residenti ha portato ad agire gli agenti della Polizia di Stato, ma non si sono registrati, per il momento, arresti o denunce. Il caso specifico non mostra un fatto particolarmente violento, ma residenti e commercianti si sono detti più volte esasperati per la cadenza con cui determinati avvenimenti, più o meno gravi, si stanno materializzando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altra violenza in città: rissa tra ragazzini, ferito un poliziotto

LeccoToday è in caricamento