Cronaca Piazza Stazione

Stazione: scazzottata tra extracomunitari, uno finisce in ospedale

L'alterco è degenerato: a farne le spese un giovane 19enne, trasportato al "Manzoni" con il collarino

Polizia e ambulanza sono intervenute in stazione per rilevare l'aggressione e sedare il ferito

Polizia e Croce Rossa di Lecco al lavoro nel tardo pomeriggio odierno presso la stazione ferroviaria di Lecco. Due giovani di origini africane sono venuti alle mani qualche minuto prima delle 18.00: un diverbio è, infatti, degenerato, portando a una scazzotata tra i due; un 19enne è rimasto ferito e, dopo aver ricevuto le cure del personale sanitario sul posto, è stato stabilizzato con un collarino ed è stato trasportato presso l'ospedale "Manzoni" in codice verde. Sul suo volto c'era una ferita, "provento" della rissa avuta poco prima.

Erba. Lite in stazione: uomo gravemente ferito a colpi di cellulare

Il contendente, invece, si è dato alla fuga prima dell'arrivo della pattuglia della Squadra Mobile della Questura di Lecco, che ha ascoltato le testimonianze dei presenti e ha verbalizzato il tutto, dando il via alle ricerche dell'aggressore.

Dalle botte all'incendio: la folle notte del giovane in viale Turati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione: scazzottata tra extracomunitari, uno finisce in ospedale

LeccoToday è in caricamento