Sacchi dei rifiuti non ritirati, sanzioni per 900 euro a Pescate

Nel mirino del Comune due condomini e una società di servizi per il mancato ritiro entro le 18.30 dei sacchi giudicati non conformi da Silea. De Capitani: «Lasciati in strada a marcire»

Foto di repertorio

Sanzioni per 900 euro. È salato il conto della cattiva gestione del ciclo dei rifiuti da parte di alcuni cittadini pescatesi.

Il Comune ha infatti sanzionato due condomini e una società di servizi a causa del mancato ritiro dei sacchi giudicati non conformi da Silea. Un doppio errore, dunque: quello costituito dall'errato riempimento del sacco e quello scaturito dalla neglienza nel lasciare il sacco stesso sulla strada. In tutto, i sacchi "incriminati" sono nove, per un totale di 900 euro di sanzioni.

«È questo il bilancio della caccia ai rifiuti fuorilegge di questa settimana - spiega il sindaco di Pescate Dante De Capitani - Il nostro regolamento di polizia urbana infatti sanziona chi non ritira entro le ore 18.30 del giorno di raccolta i sacchi non conformi perché non differenziati correttamente, e questa settimana a farne le spese sono stati due condomini e una società di servizi. Le nostre - chiarisce il primo cittadino - non sono sanzioni a chi sbaglia a fare la raccolta differenziata che può capitare, ma a chi non ritira quei sacchi non conformi e li lascia in strada a marcire».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una dimenticanza pagata, è proprio il caso di dire, a caro prezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento