menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Federica Ripamonti era scomparsa sabato mattina da Cernusco Lombardone

Federica Ripamonti era scomparsa sabato mattina da Cernusco Lombardone

Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

Il corpo della studentessa lecchese è stato rinvenuto poco dopo mezzogiorno a Osnago, a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria

Tragedia a Cernusco Lombardone. Sabato mattina dal comune lecchese era scomparsa Federica Ripamonti, studentessa 17enne del Liceo Artistico "Medardo Rosso" che si era congedata dal resto dal famiglia con una lettera e il cui telefono cellulare era stato ritrovato in stazione dagli agenti della Polfer; i timori si sono purtroppo concretizzati durante il pomeriggio, quando sono stati svolti gli accertamenti sul tragico investimento avvenuto a Osnago, sulla direttrice ferroviaria Milano-Lecco e a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria, poco dopo mezzogiorno.

Le indagini hanno confermato la vittima del tragico investimento è stata la giovane, allontanatasi dalla sua abitazione senza lasciare tracce: sui social network erano stati diffusi svariati appelli con la sua descrizione, diffusi sia dalla famiglia che dagli amici. Fino alla notizia peggiore, data dai poliziotti una volta avuti tutti i riscontri sull'identità della vittima, il cui corpo senza vita è stato ritrovato sui binari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento