menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine delle ricerche in corso in zona ponte ciclopedonale a Calolzio.

Un'immagine delle ricerche in corso in zona ponte ciclopedonale a Calolzio.

Soccorsi in azione per trovare una persona dispersa dopo un tuffo nell'Adda

Dalle 17 sono in corso le operazioni di ricerca nella tratta di fiume tra Calolzio e Olginate, sul lato del Lavello. L'allerta al 118 è scattata in codice rosso

Vigili del fuoco di Lecco, carabinieri di Calolzio e Volontari del Soccorso mobilitati dalle 17 di oggi pomeriggio per cercare un giovane di diciannove anni disperso dopo un bagno nel fiume Adda. Sono attimi di grande preoccupazione e frenetica ricerca tra Calolzio e Olginate dopo l'allarme lanciato poco fa al 118 in codice rosso.

Da un'ora non si hanno più notizie di una persona (si tratterebbe di un giovane) che si è tuffata nelle acque vicino al ponte ciclopedonale del Lavello, sul lato calolziese dell'Adda. Ad allertare i soccorsi sarebbero stati alcuni ragazzi che si trovavano con la persona della quale al momento non si hanno notizie: al lavoro i pompieri e i Volontari di Calolziocorte; allertati anche i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento