menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio di Monza: riprogrammati i treni della Milano-Lecco e della Tirano-Milano

Ripresa la circolazione dopo cinque ore di attesa. "Via" anche ai bus sostitutivi

È ripresa alle ore 10.35 la circolazione ferroviaria tra Monza e Arcore, sospesa dalle ore 5.40 su disposizione dell’Autorità Giudiziaria in seguito al suicidio di una persona nei pressi della stazione di Monza. Durante la mattinata, è stato perciò necessario riprogrammare l’offerta ferroviaria dei servizi regionali e suburbani che transitano dal nodo di Monza. La sala operativa di Trenord ha messo in atto tutti i provvedimenti possibili e necessari per consentire l’arrivo a destinazione dei passeggeri in viaggio sulle linee interessate dal blocco, nonostante la grave anormalità in corso.

Monza: travolto e ucciso dal treno. Circolazione arrestata

Il treno interessato è stato il 10820, partito da Milano Porta Garibaldi alle 5.22 e diretto a Lecco. I passeggeri a bordo sono stati informati dal personale e, dopo il via libera delle Autorità, sono stati condotti a destinazione.

La circolazione è stata riattivata su binario unico dalle ore 7.20 e su entrambi binari dalle ore 10.35. Sono state prescritte fermate straordinarie ad alcuni treni; laddove ciò non è stato possibile, è stato perché viaggiavano già al limite della capienza.

Alcune corse hanno viaggiato lungo itinerari alternativi. Tra Colico e Tirano è stato attivato un servizio di autobus sostitutivi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento