Trapiantata di cuore muore in autostrada

La vittima di Olginate, trapiantata di cuore qualche anno fa, viveva a Roma per motivi di lavoro; durante il ritorno verso la Capitale un malore l'ha colpita.

Elena Castelli, 47 anni di Olginate, aveva subito un trapianto di cuore qualche anno fa; nonostante questo aveva voluto iniziate un pratica sportiva agonistica assieme ad altre persone che avevano subito la stessa delicata operazione.

Sabato era tornata nella sua Olginate per portare un saluto alla madre Luisa, alla sorella Anna e ai nipotini; durante il viaggio di ritorno verso Roma, dove viveva per motivi lavorativi, ha accusato un malore in macchina.

In autostrada, all'altezza di Bologna, il marito ha subito accostato ma i soccorsi ad Elena sono risultati inutili.

Di Elena la comunità olginatese ricorda la sua tenacia e l'esempio di vita, malgrado avesse subito un'operazione delicata  al cuore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: dal San Martino si stacca una frana, nessun danno alle abitazioni

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Civate: pescatori trovano resti umani nel lago di Annone, indagano le forze dell'ordine

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

Torna su
LeccoToday è in caricamento