menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa d'Adda, un uomo ucciso a coltellate e gettato dal balcone

Secondo le prime indiscrezioni potrebbe trattarsi di un omicidio avvenuto in ambito familiare

Tragedia al confine della provincia lecchese: nella notte fra ieri e oggi 14 febbraio, un uomo è stato accoltellato a morte a Villa d'Adda (Bg).

Secondo le prime indiscrezioni trapelate, l'uomo sarebbe stato ferito e poi gettato da un balcone al secondo piano della villa di due piani in cui si trovava, e pare si tratti di un assassinio avvenuto in ambito familiare.

Intervenuti sul posto con gli operatori sanitari, gli uomini della squadra mobile e il sostituto procuratore di Bergamo stanno cercando di fare luce sulla vicenda: sarebbe stato arrestato e interrogato un 30enne parente della vittima, ma finora gli inquirenti stanno mantenendo il massimo riserbo sui dettagli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento