Cronaca

Post-Wikimania: protocollo d'intesa per il rilancio del Lario centro-orientale

Antonio Rossi e Daniele Nava hanno incontrato i rappresentanti degli Enti locali

(foto FB di Wikimania Esino Lario)

«Un incontro per gettare le basi del post Wikimania a Esino Lario e nel Lecchese e realizzare i progetti utili al territorio e da questo messi a punto». Così, Antonio Rossi, assessore allo sport e politiche per i giovani, e il sottosegretario Daniele Nava, dopo aver incontrato i rappresentanti degli Enti locali per discutere la bozza di protocollo d'intesa "Post Wikimania". Un "confronto" che ha definito gli obiettivi e le finalità del documento finalizzato alla definizione di un Accordo di Programma per il rilancio della zona centro-orientale del Lago di Como, che - nei prossimi giorni - verrà sottoscritto dalle Amministrazioni di Esino Lario, Bellano, Lierna, Perledo, Taceno e Varenna.

«La montagna è una risorsa incredibile e a Lecco Regione Lombardia ha già investito - ha detto Rossi - nel Museo delle Grigne, nelle Falesie con cui abbiamo toccato anche la Val d'Esino, e nella viabilità. Oggi è l'ultima fase di un percorso che porterà nuove risorse nella zona. L'importante sarà essere concreti e concentrarsi su progetti realizzabili subito».

«Il protocollo d'intesa - ha concluso Nava - potrà essere sottoscritto in occasione della visita del presidente Maroni per la Giunta itinerante che farà tappa a Lecco e la cui data è in corso di definizione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Post-Wikimania: protocollo d'intesa per il rilancio del Lario centro-orientale

LeccoToday è in caricamento