Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Costa Masnaga / Via N. Sauro, 17

«Condizioni instabili»: Alex Zanardi lascia Villa Beretta e torna in terapia intensiva

Appena dimesso e trasferito a Costa Masnaga, il campione bolognese è atteso all'ospedale San Raffaele di Milano

E' durata lo spazio di quattro giorni la permanenza di Alex Zanardi a Villa Beretta. Il 53enne bolognese, riporta l'Adnkronos, è atteso in terapia intensiva all'ospedale San Raffaele di Milano a causa delle condizioni instabili. Lo ha riferito la direzione sanitaria dell'Ospedale Valduce di Como, al quale fa capo la struttura di riabilitazione di Costa Masnaga presso la quale è stato brevemente il campione dopo il trasferimento dal Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena.

Zanardi è atteso all'Irccs di via Olgettina dove - a quanto si apprende - dovrebbe essere ricoverato in terapia intensiva neurochirurgica. La struttura si sta preparando ad accogliere il campione, dopo avere ricevuto richiesta dal centro di riabilitazione lecchese.

«Condizioni instabili»

«In data odierna, a fronte d'intercorsa instabilità delle condizioni cliniche del paziente Alex Zanardi - si legge nella nota firmata da Claudio Zanon, direttore sanitario aziendale del Valduce - dopo opportune consultazioni con il dottor Franco Molteni, responsabile del Dipartimento di Riabilitazione specialistica Villa Beretta dove il paziente era degente dal 21 luglio, e gli specialisti di riferimento, è stato disposto il trasferimento dell'atleta, con adeguati mezzi e adeguata assistenza, presso il reparto di Terapia intensiva dell'ospedale San Raffaele di Milano. Fin d'ora - ha concluso la direzione - si precisa che non verranno rilasciate ulteriori informazioni sul caso».

Alex Zanardi, ex pilota, dallo scorso 19 giugno sta lottando tra la vita e la morte a causa di un incidente avvenuto mentre si stava allenando, sulla strada provinciale tra Pienza e San Quirico d'Orcia, con la sua handbike. Da allora il 53enne è stato sottoposto a tre interventi chirurgici, seguiti dal ricovero al Policlinico Santa Maria Alle Scotte di Siena per il programma di sedazione; restano gravi, dal punto di vista neurologico, le sue condizioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Condizioni instabili»: Alex Zanardi lascia Villa Beretta e torna in terapia intensiva

LeccoToday è in caricamento