Seconda edizione del bando “Viaggio #InLombardia”: a Colico e Dervio arrivano 52mila euro

L'assessorato di Lara Magoni ha destinato il contributo per il progetto “Dalla torre viscontea di Fontanedo all’antico borgo fortificato di Carenno Plinio lungo il Sentiero del Viandante"

Corenno Plinio, splendido borgo nel comune di Dervio

Il progetto “Dalla torre viscontea di Fontanedo all’antico borgo fortificato di Carenno Plinio lungo il Sentiero del Viandante: promozione e valorizzazione dei borghi medievali dell’Alto Lario Orientale”, proposto dai Comuni di Colico e Dervio, si è aggiudicato un contributo di 52.138,34 nell’ambito della seconda edizione del bando regionale “Viaggio #inLombardia”. A livello regionale, sono 13 i progetti selezionati per un contributo complessivo di 1 milione di euro. L’obiettivo della misura è promuovere e sostenere i borghi e, in generale, gli enti locali lombardi, al fine di valorizzare il potenziale di attrattività turistica della regione, sviluppare prodotti turistici esperienziali e rafforzare i flussi di visitatori sul territorio. 

«Ancora una volta i Comuni e gli enti territoriali lecchesi hanno colto il senso di un bando che sostiene in maniera concreta tanti borghi lombardi nelle loro attività di promozione territoriale – dice l’assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda di Regione Lombardia Lara Magoni -. Viaggio #inLombardia, giunto alla seconda edizione, dimostra di essere uno strumento particolarmente apprezzato dagli enti locali proprio perché rende i territori i veri protagonisti della loro attrattività».

Una troupe della Zdf, la tv pubblica tedesca, immortala Corenno Plinio

Con il progetto “Un’emozione fra sapori e saperi, un’esperienza fra cultura e tradizioni, in viaggio dal lago ai monti”, i comuni di Colico e Dervio intendono promuovere e valorizzare un itinerario tematico di valenza storica: un viaggio sull’antico Sentiero del Viandante che porterà i turisti attraverso un percorso innovativo. A Colico la Torre di Fontanedo, oggetto di un ottimo intervento di ripristino lo scorso anno, porterà i visitatori ad ammirare le bellezze dell'Alto Lario all'ombra del Legnone; a Dervio sarà Carenno Plinio - Il borgo dei mille gradini - ad accogliere come punto di arrivo o di partenza gli escursionisti. Le antiche strutture saranno raggiungibili attraverso il Sentiero del viandante, percorso di grande valore storico e paesaggistico. L'itinerario tematico esperienziale è ricco di storia, arte e cultura: si va dai percorsi tracciati dal Manzoni agli scritti del console romano Caio Plinio il Vecchio, per arrivare alle “scalotte” intagliate nella roccia di Carenno fino alla torre di Fontanedo.

Cosa prevede l'itinerario

L'itinerario prevede la sua valorizzazione mediante un piano di comunicazione che integrerà l’attività dei due Comuni e quella del Museo della Guerra Bianca che gestisce la torre di Fontanedo, oltre ad un piano di attività promozionali - educational, partecipazione a fiere e workshop. 

Tra gli interventi oggetto di “Viaggio #inLombardia” figurano la realizzazione di attività di comunicazione (pianificazione media, press e blog tour, attività di ufficio stampa…), azioni b2b (educational sul territorio, partecipazione a fiere o workshop…), la declinazione di itinerari tematici esperienziali.

«I progetti presentati, grazie alle risorse regionali, potranno sviluppare percorsi ed attività che esalteranno il potenziale turistico di realtà locali che possono offrire davvero tanto ai visitatori, valorizzando elementi fondamentali come l’arte, la cultura, le tradizioni, i paesaggi e gli itinerari enogastronomici – aggiunge l’assessore Magoni. Il successo del turismo in Lombardia, testimoniato dai recenti dati che parlano di ben 14.271.798 di arrivi e di 35.928.599 di presenze nei primi nove mesi del 2019, con una crescita rispettivamente del 5,8% e del 7,5% rispetto allo stesso periodo del 2018, dipende anche dal grande lavoro di aggregazione svolto dai piccoli borghi, che hanno compreso l’enorme potenziale turistico del territorio. Insomma, un lavoro di squadra importante che permette alla Lombardia di essere vincente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento