Il Grande Sentiero. Habitat, Culture, Avventure

Torna a Lecco "Il Grande Sentiero. Habitat, Culture, Avventure", la rassegna culturale organizzata da Lab 80 di Bergamo che propone film, incontri, libri e mostre su montagna, imprese, viaggi, avventure e rapporto con l'ambiente.

Prossimo appuntamento martedì 4 febbraio, allo Spazio Teatro Invito alle 21, con la proiezione in anteprima di Wonderful Losers: A Different World di Arunas Matelis (Lituania, Svizzera, Italia 2017, 71'). Un film documentario girato lungo sette anni di Giro d'Italia che trascina lo spettatore nel dietro le quinte delle competizioni ciclistiche internazionali, facendo parlare i gregari, che si allenano con grande fatica, sopportano incidenti e infortuni per far vincere i grandi campioni. Tra interviste, incursioni con la videocamera nelle auto dei medici in corsa, riprese di allenamenti all'alba, il film è un racconto commovente, ironico, sincero sulla vita dei cosiddetti "portatori d'acqua".

Al termine della proiezione dialogherà col pubblico Daniele Colli, ex ciclista professionista, che ha passato buona parte della sua carriera a riabilitarsi dopo incidenti in gara.

Martedì 18 febbraio

Appuntamento successivo martedì 18 febbraio, sempre alle 21 allo Spazio Teatro Invito: in programma il film Return to Mount Kennedy di Eric Becker (USA 2018, 80'), racconto su Jim Whittaker, il primo statunitense ad avere raggiunto la vetta dell'Everest, che condusse anche il senatore Robert Kennedy alla prima salita di una remota montagna nello Yukon, intitolata al fratello John Fitzgerald.

Cinquant'anni dopo la salita, i figli dei membri del team originario (uno sguaiato ex manager di gruppi musicali come Rem e Mudhoney, un candidato alla carica di governatore e un giovane alpinista) si imbarcano in una spedizione per tornare su quella montagna e celebrare l'originale legame che li unisce, accompagnati dai brani di Eddie Vedder dei Pearl Jam, oltre che da filmati e foto mai visti di Robert Kennedy. Un film che intreccia politica, alpinismo, diritti ed ecologia.

Il biglietto d'ingresso alle serate costa 5 euro, ridotto a 4 euro per soci Lab 80, Arci, Cai e Federazione Ciclismo. Le serata sono organizzate in collaborazione con Associazione Dinamo Culturale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • "Il Fiume Adda. Di immagine in immagine, tra tempo e luce"

    • dal 27 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Un’intensa mostra collettiva online nell’Era Covid

    • dal 22 novembre 2020 al 1 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccoToday è in caricamento