Via Crucis con il cardinale Scola

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 31/03/2017 al 31/03/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La Via Crucis di Lecco, in programma venerdì 31 marzo, sarà guidata dal cardinale Angelo Scola, con la reliquia del Santo Chiodo e la Croce di San Carlo.

La processione ha per titolo "Si è addossato i nostri dolori" e prevede 4 quadri: "Gesù, caricato della Croce"; "Gesù, aiutato da Simone di Cirene"; "Gesù, inchiodato sulla Croce"; "Gesù, morto sulla Croce".

La partenza è prevista alle ore 20.45 dal Santuario della Beata Vergine della Vittoria, per - poi - raggiungere la Basilica di San Nicolò, passando per piazza Garibaldi, piazza XX Settembre e piazza Cermenati.

In caso di maltempo la Via Crucis si svolgerà nella Basilica di San Nicolò.

Il Comune di Lecco ha comunicato che: "per permettere lo svolgimento della Via Crucis dalle ore 19.30 alle ore 21.30 è prevista la totale chiusura al transito veicolare del tratto di via Visconti compreso tra via Bezzecca e via Trieste; dalle ore 20.30 alle ore 22.00 è temporaneamente sospessa la circolazione veicolare su tutte le strade di competenza interessate dall'evento, limitatamente al tempo strettamente necessario al passaggio della processione: piazza Manzoni, viale Costituzione, piazza Mazzini, piazza Garibaldi, via Roma, piazza XX Settembre, piazza Cermenati".

(foto di Tm News-Infophoto/MilanoToday)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Duathlon Sprint di Barzanò

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Circuito cittadino
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento