menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiusura del Ponte di Paderno, in vigore da oggi i nuovi orari dei treni

Trenord ha istituito una corsa straordinaria da Milano Porta Garibaldi alle 6.01 per Carnate (6.31) e Paderno (6.38) entrata in servizio questa mattina. Previsti altri bus navetta

Nuovi orari in vigore da oggi per la circolazione ferroviaria sulla linea Milano-Carnate-Bergamo a seguito della chiusura preventiva del Ponte di Paderno. Trenord ha infatti istituito un nuovo treno straordinario da Milano Porta Garibaldi alle 6.01 per Carnate (6.31) e Paderno (6.38) entrato in servizio proprio nella giornata di venerdì 21 settembre.

Paderno: gli orari dei treni e dei bus navetta dal 21/09

Dalla stazione di Paderno-Robbiate, dal lunedì al sabato, in corrispondenza con l'arrivo del citato treno straordinario delle 6.01, previste tre corse autobus dedicate agli studenti (due bus diretti a Bergamo senza fermate intermedie e un bus diretto a Bergamo con fermata intermedia a Ponte San Pietro) in partenza alle 6.45.

Anche questa mattina si sono purtroppo verificati ritardi sulla linea: il treno 10765 (Milano Porta Garibaldi 10.31) è partito infatti un quarto d'ora dopo l'orario programmato.

Ponte di Paderno chiuso per "parametri fuori norma"

Il ponte San Michele sull'Adda è stato chiuso una settimana fa, su disposizione di Rfi, per consentire urgenti attività di manutenzione straordinaria. I treni, pur con possibili modifiche di orario, circolano tra le stazioni di Milano e Paderno-Robbiate e tra Calusco e Bergamo.

I viaggiatori da e per Calusco, Terno e Ponte San Pietro sono invitati a utilizzare i collegamenti alternativi via Bergamo-Treviglio-Pioltello-Milano oppure Bergamo-Calolziocorte-Carnate-Milano.
Le stazioni di Calusco e Paderno d'Adda sono comunque collegate da un servizio di bus-navetta, soggetti alle condizioni del traffico stradale. Per questo, nei giorni scorsi, i pendolari e gli studenti si sono trovati ad affrontare tempi di percorrenza molto più lunghi rispetto alla normalità.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento