rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Basket

Serie A1 femminile, la Limonta Costa Masnaga batte la Use Empoli e la condanna alla retrocessione

Solo la matematica divide le toscane dalla discesa in Serie A2. La cronaca ed il tabellino del match

La Limonta Costa Masnaga liquida l'Use Rosa Scotti Empoli con un netto 68-57 e la condanna, di fatto, alla retrocessione in Serie A2. Ora solo la matematica separa il roster di Coach Alessio Cioni dalla discesa nella serie inferiore.

Nonostante il buon inizio di Vaughn (14+15) ci mette un po' la Basket Costa ad accendersi, poi trova ritmo e punti con Eleonora Villa, 14, e Matilde Villa, 12, per venir fuori alla lunga contro le insidiose Bocchetti (14) e Rembiszewska (13+9) per Empoli.

La partita - L'avvio è nervoso e per vedere il primo canestro servono quasi tre minuti con Vaughn che sblocca la squadra di casa che schizza subito sul 6-0 obbligando coach Cioni al timeout. La Scotti muove finalmente il punteggio con Rembiszewska dopo quasi 6 minuti e quando siamo già 10-3. Piano piano,comunque, l'Use Rosa entra in partita e con la tripla di Jeune va al primo riposo sul 12-10. Williams impatta a quota 14 in una partita che stenta a decollare.

Costa con le sorelle Villa allunga sul 23-15 ed è pronta la replica di Ruffini dall'arco: 23-18. Arriva anche il primo tiro pesante di Bocchetti ed all'intervallo siamo 30-23 con alcuni errori banali nel finale e con un dato impietoso: 18 palle perse per le empolesi.

Bocchetti riparte con una bomba, prima di un 5-0 a firma delle sorelle Villa: 35-26. Costa alza il ritmo con Jablonowski, una fase che ha il sapore del primo tentativo di allungo visto il 40-26 sul tabellone ed una Scotti che fa tanta, troppa confusione. Coach Cioni prova col timeout ma le cose non cambiano e le padrone di casa trovano con relativa facilità la via del canestro.

Le distanze nel punteggio non sono importanti (47-35 al 30'), il problema è che la Scotti non da mai la sensazione di giocare con lucidità e soprattutto continuità. Matilde Villa da il via al parziale finale con un gioco da 3 punti e, per vedere il primo canestro biancorosso, a firma Baldelli, servono due minuti. Costa controlla senza particolari problemi, gestisce il risultato ed arriva alla sirena sul 68-57

Il tabellino ufficiale di Limonta Costa Masnaga - USE Scotti Rosa Empoli 68 - 57 (12-10, 30-23, 47-35, 68-57)

LIMONTA COSTA MASNAGA: Spreafico* 7 (2/5, 0/9), Villa* 14 (3/9, 2/6), Villa* 12 (4/11, 1/3), Osazuwa, Caloro 6 (0/1, 2/4), Balossi, Jablonowski* 9 (3/7, 1/1), Bernardi, Vaughn* 14 (7/14 da 2), Burkholder 6 (2/4, 0/1), Labanca Allenatore: Seletti P.

Tiri da 2: 21/54 - Tiri da 3: 6/25 - Tiri Liberi: 8/16 - Rimbalzi: 49 17+32 (Vaughn 15) - Assist: 19 (Villa 4) - Palle Recuperate: 9 (Villa 2) - Palle Perse: 12 (Villa 3)

USE SCOTTI ROSA EMPOLI: Jeune 5 (0/3, 1/6), Ruffini 3 (1/1 da 3), Stoichkova* 2 (1/5, 0/2), Baldelli* 7 (2/2, 1/5), Williams* 7 (3/6 da 2), Manetti, Narviciute 4 (2/4 da 2), Antonini 2 (1/1 da 2), Rembiszewska* 13 (5/9, 0/6), Bocchetti* 14 (1/6, 3/8) Allenatore: Cioni A.

Tiri da 2: 15/36 - Tiri da 3: 6/28 - Tiri Liberi: 9/12 - Rimbalzi: 50 12+38 (Williams 9) - Assist: 17 (Bocchetti 7) - Palle Recuperate: 8 (Bocchetti 3) - Palle Perse: 22 (Narviciute 4)

Arbitri: Cappello C., Bettini C., Ugolini E.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, la Limonta Costa Masnaga batte la Use Empoli e la condanna alla retrocessione

LeccoToday è in caricamento