rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Sport Costa Masnaga / Via Giuseppe Verdi

Il sogno americano di Matilde diventa realtà: scelta al draft dalle Atlanta Dream

La giovane Villa, 19 anni e mezzo, selezionata al terzo giro: cresciuta nelle giovanili del Costa, per tre anni è stata perno (e fenomeno di precocità) delle brianzole in Serie A1. Le ultime due stagioni in maglia Reyer

Matilde Villa corona il suo sogno americano. La cestista lombarda, cresciuta nelle formazioni giovanili di Costa Masnaga sino all'esorio in Serie A1 con la maglia delle pantere brianzole, di cui è stata perno per tre stagioni nonostante la giovanissima età, è stata infatti scelta dalle Atlanta Dream al draft della Wnba, la lega professionistica americana. Per la guardia 32^ scelta assoluta, ottava del terzo giro. 

Matilde è la quarta italiana scelta nella storia del Draft: prima di lei la leggenda Catarina Pollini (nell’Original draft del 1997 che ha dato vita alla lega americana), Kathrin Ress (2007) e Lorela Cubaj (2022). Enorme soddisfazione è stata espressa dalla società Basket Costa, che ha esaltato l'ennesimo successo della giovane guardia attraverso i propri c canali social e un comunicato ufficiale.

Chi è Matilde Villa

Nata il 9 dicembre 2004 a Lissone, ma cresciuta cestisticamente a Costa Masnaga da bambina fino all'esordio in Serie A1, Matilde è gemella di Eleonora, a sua volta arrivata al grande basket con la società brianzola (e oggi in forza alla Washington State University).

Dal 2019 al 2022 'Mate' ha collezionato 76 presenze con Costa Masnaga, debuttando il 6 ottobre 2019 a soli 14 anni contro il Vigarano in A1. Nella sua prima stagione in massima serie, così giovane, conclude con 8.4 punti di media, 2 rimbalzi e 2 assist a partita: numeri da baby fenomeno assoluto.

Il 28 novembre 2020 conquista le prime pagine nazionali grazie alla prestazione contro la Dinamo Sassari, match in cui realizza 36 punti, 8 rimbalzi e 4 assist a nemmeno 16 anni. Conclude la stagione 2020/21 con 15.4 punti di media, 4.6 rimbalzi e 5 assist, migliore delle italiane in campionato. Nell'estate del 2022 il passaggio alla Reyer Venezia sempre in A1.

Villa è inoltre un perno della Nazionale italiana: in Azzurro ha esordito all'età di 16 anni, 10 mesi e 31 giorni il 14 novembre 2021 contro Lussemburgo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sogno americano di Matilde diventa realtà: scelta al draft dalle Atlanta Dream

LeccoToday è in caricamento