Beatrice Colli sempre più fenomeno: seconda vittoria internazionale

La giovane dei Ragni Lecco continua a stupire: a Tarnow ha vinto la seconda prova di Coppa Europa Speed categoria Youth B ed è attualmente leader del ranking europeo

Beatrice Colli

Beatrice Colli non si ferma più: per la giovane fuoriclasse dei Ragni di Lecco una nuova vittoria di livello internazionale.

Poco più di due settimane fa "Bea", 14 anni, aveva salito il suo primo 8a in falesia, e la sua specialità preferita è il Boulder, dove è anche Nazionale. Nella Speed, però, si comferma campionessa di valore internazionale.
A Tarnow, in Polonia, Colli ha vinto la seconda prova di Coppa Europa Speed categoria Youth B (Under 16) bissando il primo posto ottenuto in Maggio a MezzoLombardo. "Bea" ha vinto le qualifiche con il tempo di 8"94, quarta volta che scendeva sotto i 9", e ha poi controllato il quarto di finale e poi la semifinale con il pur ragguardevole 9"24.

Splendida Beatrice Colli. Il giovane "Ragno" trionfa in Coppa Europa

In finale, e rallentando alla fine e con una partenza non perfetta, ha vinto con 8"92. Si tratta di tempi di valore mondiale. Attualmente è prima nel ranking europeo di Speed.

«Pensiamo che Bea potrebbe fare molto bene anche in Lead, e adora il Boulder. Questo, però, è il momento di gustarci in pieno questa sua seconda vittoria in campo internazionale» commentano dai Ragni.

La lecchese si allena sei giorni su sette, due volte a casa "a secco" e tre nella palestra dei Ragni, con sabato o domenica dedicato a trasferte in altre palestre o, molto più raramente, in falesia. La maggior parte dei weekend del 2019 l'ha vista però impegnata in gare nazionali anche con i Senior e internazionali. Ai primi di Giugno si è anche laureata campionessa Italiana di categoria, sempre in Speed.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

Torna su
LeccoToday è in caricamento