menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carpe Diem Calolzio e Basket Lierna due sicure protagoniste della prossima stagione di basket

Si è svolta nel pomeriggio di oggi, sabato 30 agosto, al palabutta di Calolziocorte, l,prima uscita stagionale per la Carpe Diem Calolzio contro la quotata compagine del Lierna.

Carpe Diem Calolziocorte - Pallacanestro Lierna: 64-46 (17-11, 33-26, 50-37)

Calolziocorte: Corbetta 12, Giacchetta 10, Cesana 6, Milan 9, Rusconi M. 9, Paduano 3, Brambilla 6, Floreano 6, Motta 3. Coach Pasqua.

Lierna:  Smaniotto 17, Castoldi 8, Pedalà 7, Redaelli  8, Advuli 3, Negri 3, Coach: Colombo

Per le prime amichevoli di basket pre stagione, nel pomeriggio di oggi, sabato 30 agosto, sono scese in campo al PalaButta di Calolziocorte, due eccellenti formazioni del movimento cestistico provinciale.

Ad affrontarsi sono state il Carpe Diem Calolzio di coach Pasqua che milita nel campionato DNC, padroni di casa, ed il Basket Lierna di coach Colombo sicura protagonista del campionato di serie C regionale.

A questo " vernissage " non erano presenti i due principali nuovi acquisti Carpe Diem, Bassani e Meroni, causa partecipazione ai campionati europei di 3 vs 3 a Losanna.

Le prime indicazioni emerse per coach Michele Pasqua sono state senza dubbio positive; la squadra, seppur ancora "imballata" dai carichi di lavoro atletico della prima settimana, ha evidenziato una disponibilità ed una applicazione notevoli dei giocatori nell'eseguire le indicazioni del nuovo tecnico.

Durante la partita, giocata su quattro tempi regolamentari, le due squadre sono piaciute molto, soprattutto nei primi due quarti quando le due compagini hanno espresso le soluzioni migliori, alcune giocate corali, specie nei recuperi difensivi, che hanno appunto evidenziato la "voglia" e lo spirito della Carpe Diem e di Lierna.

"L'applicazione e l'aggressività difensiva - ci ha spiegato nel post partita coach Pasqua del Carpe Diem Calolzio- dovranno essere i marchi di fabbrica della nostra squadra durante tutta la stagione. In questa nostra prima uscita ho visto buone cose e altre meno positive, ma dopo una settimana di duro lavoro atletico sono soddisfatto della prestazione".  

Molto spazio hanno avuto i giovani della Carpe Diem e una particolare citazione va data per alcune atletiche giocate di Pirovano, oltre ai quelle dei già conosciuti Brambilla e Rusconi.

Ottime indicazioni anche sul fronte Lierna che finchè i giocatori avevano birra nelle gambe ha dato del filo da torcere ai calolziesi. Da tenere in considerazione che i ragazzi di coach Colombo avevano solo pochi giorni di allenamento alle spalle e risultavano quindi piuttosto imballati, pagando alla distanza lo sforzo fisico.

"Oggi ho avuto delle buone indicazioni dai miei ragazzi - sottolinea coach Colombo del Basket Lierna. I nostri obiettivi erano quelli di cercare la costruzione di una bozza di gioco d'attacco e la prova di alcuni schemi difensivi. Alla lunga abbiamo pagato la mancata preparazione visto che abbiamo iniziato ad allenarci solo da pochi giorni".

Sabato 6 settembre Calolzio disputerà la seconda amichevole stagionale contro una squadra di > categoria superiore, l'Urania Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento