menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cristina Bonacina ai piedi della Tower 42 di Londa poco prima della gara

Cristina Bonacina ai piedi della Tower 42 di Londa poco prima della gara

Cristina Bonacina, splendido podio sulla Tower 42 a Londra

La runner calolziese finisce terza in una gara tradizionalmente favorevole, prima tappa del Vertical World Circuit 2016

La stagione del Vertical World Circuit 2016 è cominciata nel migliore dei modi per Cristina Bonacina.

La forte atleta del Gp Talamona, calolziese, ha brillato nella prova inaugurale di Londra, dove ha colto un ottimo terzo posto sulla Tower 42 a Liverpool Street, 42 piani per 920 gradini complessivi.

A darsi battaglia sono stati oltre 1.000 partecipanti con ben 350 concorrenti nella categoria femminile. Alla fine la vittoria è andata a una delle abituali rivali di Bonacina, la ceca Lenka Svabikova (in 5'36") che ha bissato il successo dello scorso anno. In seconda piazza Ashley Scott-Wilson, tempo 5'58", in terza Cristina Bonacina in 6'35". Per la calolziese si tratta del terzo podio a Londra in cinque partecipazioni, a conferma del feeling con la Tower 42.

"Sono contenta per il podio, meno per il risultato cronometrico, lontano dal mio best time" è stato il commento dell'esperta runner della Valle San Martino dopo la gara in terra britannica.


Il Vertical Circuit proseguirà nei prossimi mesi con le prove di Dubai (il prossimo 8 aprile), Parigi, Manila, Sydney, Pechino, Shangai e Hong Kong. Bonacina però continuerà a onorare i suoi impegni in giro per il globo partecipando il 17 marzo a Parigi in una corsa esclusiva sulla Torre Eiffel, riservata a 20 atlete che si daranno battaglia lungo 1.660 gradini con 280 metri di dislivello, in diretta tv su Eurosport 2.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento