Duathlon Sprint di Barzanò

Proporre una novità assoluta nel panorama sportivo di massa in questo periodo è un atto di grande coraggio, qualcuno direbbe un azzardo. Ma Renzo Straniero e il suo staff della Spartacus Events ci credono e per il 28 febbraio prossimo lanciano la prima edizione del Duathlon Sprint di Barzanò. Una gara che è quasi un dovuto tributo alla cittadina che da anni ospita il sodalizio lecchese, organizzatore di moltissimi eventi in più di uno sport, a cominciare dalla Maratonina di Lecco. La gara fa parte del Circuito Nazionale Duathlon della Fitri e si svolgerà nel pieno rispetto dei protocolli sanitari in vigore.

Duathlon Sprint Città di Lecco, spettacolo sul lungolago

Il percorso

I concorrenti saranno chiamati a percorrere inizialmente 5 km a piedi, per poi inforcare la bici e affrontare un circuito da ripetere tre volte per un totale di 20 km, chiusura ancora di corsa per 2,5 km. Una gara nel complesso abbastanza breve, completamente disegnata fra i comuni di Barzanò e Monticello Brianza che da sempre sono molto attenti alla pratica sportiva. Pur non presentando particolari asperità, si tratta di tracciati tecnici disegnati nel verde che metteranno alla prova le condizioni fisiche degli iscritti, costituendo un validissimo banco di prova a inizio stagione, soprattutto dopo settimane di allenamento senza la possibilità di testarsi in gara.

Adesioni entro il 23 febbraio

Le iscrizioni sono già aperte, a costi differenziati in base alle categorie, si va dagli 8 euro per la Youth B ai 50 euro per le categorie da S2 a S4 e Master. Le adesioni vanno effettuate rigorosamente entro il 23 febbraio attraverso il sito www.otc-srl.it con la possibilità per i team di avere un'iscrizione gratis ogni 10. Non sono previsti rimborsi, mentre invece si può passare l’iscrizione ad altro atleta comunicandolo alla società organizzatrice entro 15 giorni dalla gara. Epicentro della corsa sarà Via Leonardo da Vinci, presso la cui scuola media sarà prevista la segreteria e la zona cambio e da dove verrà dato il via alle ore 12.45 per la gara femminile e alle 14 per quella maschile. Sono previsti cancelli di tempo massimo, posti a 31 minuti per la prima frazione e a 1h30’ a chiusura della seconda.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Corso di storia dell'arte "L'Ottocento italiano"

    • dal 11 febbraio al 6 maggio 2021
    • Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento