Il team promotore della Galbiate-San Genesio devolve 1000 euro alla Croce Rossa

Un'altra lodevole iniziativa concreta a sostegno di chi è in prima linea nella lotta al Coronavirus

Continuano le iniziative di solidarietà e le raccolte fondi nel territorio lecchese per aiutare gli operatori sanitari impegnati a vario titolo nella lotta al Coronavirus. «Gli organizzatori della "Galbiate-San Genesio" (Gruppo Alpini - Avis - Gruppo Escursionistico Libertà) vogliono dare un segno concreto di aiuto a chi si sta impegnando attivamente in prima linea per l’emergenza Covid 19 nel nostro territorio - fa sapere il comitato promotore della nota manifestazione podistica - Abbiamo quindi deciso di dovolvere la somma di 1.000 euro alla Croce Rossa di Galbiate».

Con il loro gesto, gli organizzatori della gara, rendono partecipi e coinvolgono nella donazione tutti gli iscritti all’edizione 2020. «Fiduciosi che la situazione si risolva il più velocemente possibile, ringraziamo tutti coloro che si sono impegnati: gli sponsor, i volontari e soprattutto gli atleti. Forza, tutti uniti ne usciremo e ci rivedremo sulla linea di partenza dell’edizione 2021».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento