Attualità Via Pra Magno, 8

Il centro vaccinale di massa a Mandello servirà l'intera sponda orientale del lago

Terminata senza problemi la prima fase della vaccinazione anticovid rivolta agli Over 80. Il sindaco Riccardo Fasoli: «Un successo organizzativo, ringrazio la cittadinanza»

A Mandello un polo di vaccinazione di massa che dovrebbe coinvolgere tutta la popolazione della sponda orientale del lago.

Ad annunciarlo è il sindaco mandellese Riccardo Fasoli nell'ultimo bollettino riguardante l'emergenza covid. La fase di somministrazione del vaccino alla fascia di popolazione Over 80 è terminata, con riscontri molto positivi per quanto riguarda la struttura allestita al centro sportivo di Pra' Magno. Ed è proprio lì che la campagna continuerà nelle prossime settimane, con modalità e tempistiche ancora da definire.

Mandello, aperto il punto vaccinale: un'arma in più nella battaglia contro il Covid-19

Il sindaco ha voluto formulare un ringraziamento per l'ottima riuscita della prima fase della vaccinazione, che a Mandello (anche per i cittadini di Lierna e Abbadia) non ha presentato alcun problema e ha rispettato i tempi previsti. «Un grande successo reso possibile grazie alla buona riuscita della prima fase vaccinale - spiega - Per questo ringrazio tutti i nostri concittadini, Polisportiva, Gruppo Alpini, Protezione civile e strutture comunali che ne hanno determinato una riuscita impeccabile».

Al momento la situazione covid a Mandello racconta di 68 contagi, un dato che nelle ultime settimane si mantiene costante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il centro vaccinale di massa a Mandello servirà l'intera sponda orientale del lago

LeccoToday è in caricamento