Mascherine, la Provincia prende in mano la situazione: iniziata la distribuzione

La svolta: 90mila saranno consegnate oggi ai Comuni per la popolazione, 15mila al personale e alle necessità dei servizi comunali, 4mila alla Protezione civile

(Foto di repertorio)

Dopo l'iniziale paura per i ritardi, paventata dai farmacisti del territorio, questa mattina la Provincia di Lecco ha iniziato la distribuzione delle 109mila mascherine ricevute da Regione Lombardia. Nello specifico, la distribuzione sarà così ripartita:

  • 90mila mascherine chirurgiche, destinate alla popolazione, verranno consegnate ai Comuni oggi, lunedì 6 aprile, dalle 16 alle 18 in tre punti di ritiro allestiti a Barzio, Bulciago e Valgreghentino
  • 15mila mascherine verranno consegnate direttamente ai Comuni da destinare al personale e alle necessità dei servizi comunali
  • 4mila mascherine verranno distribuite al personale di Protezione civile, in particolare ai volontari, impegnati nelle diverse attività

Distribuzione gratuita delle mascherine, i farmacisti: «Non arriveranno prima della fine della settimana»

Usuelli: «Grazie ai sindaci per la collaborazione»

«La Provincia di Lecco - commenta il Presidente Claudio Usuelli - si è subito attivata per distribuire le mascherine ricevute ieri da Regione Lombardia a tutti i Comuni del territorio. Già da stamattina la Protezione civile della Provincia di Lecco e il Comitato di coordinamento dei volontari hanno portato nei Comuni le mascherine da destinare al personale in servizio, mentre oggi pomeriggio i Comuni potranno ritirare le mascherine per tutti i loro cittadini in tre punti di distribuzione. La Provincia di Lecco è in continuo contatto con i Comuni per coordinarli e supportarli nel gestire al meglio questa fase di emergenza. Ringrazio i sindaci per l'enorme lavoro che stanno facendo nei loro Comuni, i volontari impegnati nei vari servizi e la popolazione che sta dimostrando grande senso di responsabilità. I sindaci, che io chiamo generali, sono sempre in prima linea, nonostante il Governo li abbia declassati a semplici sentinelle; ricordo che in passato Roma è stata salvate dalle oche... ».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento