Mascherine, la Provincia prende in mano la situazione: iniziata la distribuzione

La svolta: 90mila saranno consegnate oggi ai Comuni per la popolazione, 15mila al personale e alle necessità dei servizi comunali, 4mila alla Protezione civile

(Foto di repertorio)

Dopo l'iniziale paura per i ritardi, paventata dai farmacisti del territorio, questa mattina la Provincia di Lecco ha iniziato la distribuzione delle 109mila mascherine ricevute da Regione Lombardia. Nello specifico, la distribuzione sarà così ripartita:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • 90mila mascherine chirurgiche, destinate alla popolazione, verranno consegnate ai Comuni oggi, lunedì 6 aprile, dalle 16 alle 18 in tre punti di ritiro allestiti a Barzio, Bulciago e Valgreghentino
  • 15mila mascherine verranno consegnate direttamente ai Comuni da destinare al personale e alle necessità dei servizi comunali
  • 4mila mascherine verranno distribuite al personale di Protezione civile, in particolare ai volontari, impegnati nelle diverse attività

Distribuzione gratuita delle mascherine, i farmacisti: «Non arriveranno prima della fine della settimana»

Usuelli: «Grazie ai sindaci per la collaborazione»

«La Provincia di Lecco - commenta il Presidente Claudio Usuelli - si è subito attivata per distribuire le mascherine ricevute ieri da Regione Lombardia a tutti i Comuni del territorio. Già da stamattina la Protezione civile della Provincia di Lecco e il Comitato di coordinamento dei volontari hanno portato nei Comuni le mascherine da destinare al personale in servizio, mentre oggi pomeriggio i Comuni potranno ritirare le mascherine per tutti i loro cittadini in tre punti di distribuzione. La Provincia di Lecco è in continuo contatto con i Comuni per coordinarli e supportarli nel gestire al meglio questa fase di emergenza. Ringrazio i sindaci per l'enorme lavoro che stanno facendo nei loro Comuni, i volontari impegnati nei vari servizi e la popolazione che sta dimostrando grande senso di responsabilità. I sindaci, che io chiamo generali, sono sempre in prima linea, nonostante il Governo li abbia declassati a semplici sentinelle; ricordo che in passato Roma è stata salvate dalle oche... ».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento