Attualità

Vaccini anticovid, in Lombardia «620mila dosi somministrate in una settimana»

Lo ha sottolineato l'assessore al Welfare di Regione, Letizia Moratti: «Prenotazioni, i trentenni hanno raggiunto i quarantenni. A giugno in arrivo da noi la maggior parte delle 20 milioni di dosi per l'Italia»

L'assessore al Welfare di Regione Lombardia Letizia Moratti

«Oggi la Lombardia ha superato 6 milioni di somministrazioni, che nell'ultima settimana sono state 620.000, sfiorando una media di 90.000 al giorno. I trentenni che si sono iscritti per una dose al 27 maggio sono più di 400.000 per un totale di 650.000 adesioni, pari cioè al 57% della popolazione per quella fascia di età ed hanno raggiunto i 40enni».

A snocciolare i numeri che decretano l'accelerata decisiva nella campagna vaccinale in Lombardia è la vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti, intervenuta lunedì pomeriggio in un sopralluogo all'aeroporto di Malpensa per verificare i livelli di sicurezza nell'arrivo e nello smistamento dei vaccini anti-covid.

«A giugno - ha chiarito Moratti - è previsto l'arrivo in Italia di oltre 20 milioni di dosi e il quantitativo più consistente arriverà proprio a Malpensa, da dove prenderà la volta anche del Sistema Sanitario Lombardo».

Le varianti preoccupano?

«Ovviamente in un aeroporto non potevamo non parlare di misure precauzionali e della cosiddetta variante inglese. Per questo teniamo bene monitorata la situazione, sequenziando le varianti sia da India che da Bangladesh. Inoltre stiamo lavorando per i richiami invernali. Abbiamo già avuto riunioni e ne avremo delle altre perché le somministrazioni non passeranno più attraverso le Hub che torneranno alla loro attività abituale».

Per quanto riguarda le somministrazioni alla fascia di età tra i 12 e i 15 anni Letizia Moratti ha anticipato che l'Aifa, «da quanto mi ha detto il ministro Speranza, dovrebbe dare la sua autorizzazione già da questa sera e noi stiamo lavorando naturalmente per mettere in sicurezza le scuole».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anticovid, in Lombardia «620mila dosi somministrate in una settimana»

LeccoToday è in caricamento