Cittadini al fianco del Comune per rendere più bello e pulito il paese

Continua con successo a Valgreghentino l'iniziativa di "Cittadinanza attiva". Molti i rifiuti raccolti dai volontari

Il sindaco Matteo Colombo insieme a grandi e bambini che si sono mobilitati nella mattinata di oggi.

Hanno raccolto diversi sacchi di spazzatura abbandonata, aiutando così a rendere più bello e pulito il paese nel quale vivono. Alcuni "volontari per un giorno" si sono uniti questa mattina all'iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale di Valgreghentino guidata dal sindaco Matteo Colombo. In questa terza giornata di "Cittadinanza Attiva CuriAmo Valgre" sono stati diversi i residenti (nelle foto) che si sono attivati in vari punti del paese.

Coinvolti anche mamme, papà e bambini, oltre ad alcuni componenti delle associazioni. Tra i rifiuti raccolti a lato di strade e in aree verdi soprattutto bottiglie, plastica e cartacce, e perfino giochi e cerchioni di ruote. Ma, visto il risultato finale con un paese più curato e pulito, il senso civico di tanti ha vinto sulla maleducazione di pochi.

Un'altra giornata di cittadinza attiva, ripulito il verde in zona municipio e cimitero

«Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice al terzo appuntamento dell'iniziativa di cittadinanza attiva promossa dall'Amministrazione di Valgreghentino - commenta Francesca Panzeri, Consigliere comunale di maggioranza - I volontari, tra cui anche tre bambini, si sono occupati della pulizia di diverse zone del paese, in particolare le vie Aldo Moro, Colombo, F.lli Stucchi, Don Stucchi e il parchetto di Villa San Carlo. L'iniziativa sta riscuotendo una buona partecipazione e tanti apprezzamenti. Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato e che vorranno unirsi ai prossimi appuntamenti pensati per il bene del paese». Intanto domani, domenica 1° dicembre, verranno consegnate le borse di studio agli alunni meritevoli.

A Valgreghentino si va in chiesa con il "Messabus"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento