Attualità Vercurago

Dalle 30 porzioni di lasagne ai 1.000 guanti: a Vercurago continua la solidarietà verso i concittadini più fragili

Gradito omaggio di Gioachino Riva e Marinella del ristorante "Sirena" a Pasquetta. Un odontotecnico ha messo invece a disposizione le protezioni in lattice per le mani

A Vercurago continua la gara di solidarietà a favore di concittadini più in difficoltà nei giorni dell’emergenza. Dopo le pizze donate dall’egiziano Elwan, ieri è stato il turno Gioachino Riva e Marinella, storici proprietari del ristorante “Sirena” sulla Lecco-Bergamo, che hanno preparato e regalato 30 porzioni di lasagne.

Le consegne ad opera dei volontari in accordo con il Comune

I volontari le hanno poi recapitate ai cittadini più fragili, rendendo così più felice la loro Pasquetta. Gioachino Riva è anche una colonna della Pro loco San Girolamo e Consigliere comunale. Oggi è stato invece l’odontotecnico Luca a donare ben 1.000 paia di guanti in lattice da mettere a disposizione dei cittadini.

Dona le pizze ai concittadini più bisognosi: «Un grazie all'Italia che mi ha accolto»

«I Servizi sociali del Comune di Vercurago si stanno adoperando perché queste azioni vadano innanzitutto a beneficio delle persone fragili, bisognose, e di chi si trova in condizione di quarantena - fa sapere il gruppo di maggioranza “Insieme per Vercurago" che sostiene l’Amministrazione del sindaco Paolo Lozza - Queste situazioni sono state monitorate fino dai primi giorni della crisi con dedizione, raccogliendo informazioni in maniera continua e verificando nel merito tutte le segnalazioni ricevute. I Servizi Sociali, la Protezione Civile e i volontari, con il coordinamento del Centro Operativo Comunale (COC), sono continuamente al lavoro, e meritano un grosso grazie».

Chi fosse al corrente di situazioni meritevoli di aiuto che non sono state ancora raggiunte, può contattare da subito il COC al 331-1619628. Il servizio risponde 7 giorni su 7, dalle ore 8 alle ore 20.

Tre mascherine per ogni famiglia di Vercurago: in totale 3.600 in distribuzione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle 30 porzioni di lasagne ai 1.000 guanti: a Vercurago continua la solidarietà verso i concittadini più fragili

LeccoToday è in caricamento