menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'abitazione dove sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco per soccorrere la donna.

L'abitazione dove sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco per soccorrere la donna.

Non rispondeva alla porta di casa, deceduta l'anziana soccorsa d'urgenza

Purtroppo non ce l'ha fatta la 79enne calolziese colta da malore mentre era sola. Dopo l'allarme dato da un assistente domiciliare erano intervenuti anche i Vigili del fuoco

Purtroppo non ce l’ha fatta Giuseppina Mazzoleni, la 79enne di Calolziocorte colta da malore mentre si trovava sola in casa e soccorsa d’urgenza dopo un intervento dei Vigili del Fuoco. A dare l’allarme, ieri poco prima di mezzogiorno, era stata un’assistente domiciliare del Comune che aveva provato a suonarle alla porta dopo le preoccupazioni manifestate da una vicina che non sentiva più l’amica dalla sera prima.

Anziana colta da malore mentre è sola in casa, intervengono i Vigili del fuoco

La porta risultava chiusa dall’interno e sul posto erano dovuti intervenire i Vigili del Fuoco da Lecco, insieme ad ambulanza ed elisoccorso. Tramite un’autoscala, i pompieri erano entrati nell’abitazione della donna passando dal balcone al terzo piano. All’interno la 79enne era stata trovata svenuta e le sue condizioni erano subito apparse molto gravi.

Immediato il soccorso in ospedale. Per la donna però, non c’è stato più nulla da fare, è deceduta nel pomeriggio di ieri. Giuseppina Mazzoleni lascia tre figli e gli affezionati nipoti ai quali in tanti si stanno unendo in questo momento di dolore. I funerali della calolziese, che abitava in un condominio di via Alfieri al confine tra le frazioni di Foppenico e Sala, si terranno domani, sabato 22 settembre, nella chiesa parrocchiale di Foppenico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento