menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vigili del fuoco in azione a Sala di Calolziocorte durante i soccorsi prestati alla donna colta da malore in casa. Le sue condizioni sarebbero molto gravi.

I vigili del fuoco in azione a Sala di Calolziocorte durante i soccorsi prestati alla donna colta da malore in casa. Le sue condizioni sarebbero molto gravi.

Non rispondeva alla porta. Anziana colta da malore soccorsa d'urgenza dai Vigili del fuoco

L'ottantenne era sola in casa. A dare l'allarme un'assistente domiciliare. I pompieri sono dovuti entrare dal balcone al terzo piano. Sul posto anche elisoccorso e ambulanza

Anziana soccorsa d’urgenza nella tarda mattinata di oggi, giovedì, a Calolziocorte. La donna, colta da malore, non rispondeva alla porta di casa e subito è scattato l’allarme ai Vigili del Fuoco e al 118. Sul posto, in via Alfieri nella frazione di Sala, è arrivata l’ambulanza di Lecco Soccorso insieme all’elisoccorso dell’Areu con il medico, e due mezzi dei pompieri.

Proprio i Vigili del fuoco sono entrati dal terrazzo al terzo piano dell’appartamento dove abitava l’ottantenne che è stata trovata incosciente. Dopo le prime cure è stata trasportata in Pronto soccorso. Stando alle prime notizie raccolte sul posto le sue condizioni sarebbero molto gravi. Ad allertare i soccorsi è stata Margherita Gentile, assistente domiciliare del Comune di Calolziocorte, che questa mattina ha fatto visita a una signora vicina di casa dell’anziana.

Valgreghentino: uomo colto da arresto cardiaco mentre è al lavoro

«La mia assistita mi ha detto che oggi non aveva ancora sentito la sua amica che vive sola, sembra che non desse più sue notizie dal tardo pomeriggio di ieri - racconta Margherita Gentile - a quel punto, nel dubbio, sono andata io stessa a suonare alla porta, ma l’anziana non mi rispondeva. La porta era chiusa a chiave dall’interno. Allora ho ritenuto opportuno allertare subito i Vigili del Fuoco».

Immediato l’arrivo sul posto dei mezzi di soccorso. I pompieri hanno trovato a loro volta l’ingresso di casa chiuso e servendosi dei propri mezzi attrezzati con le scale sono saliti sul balcone al terzo piano, entrando poi in casa della signora. La donna è stata subito soccorso dal personale medico e trasportata a sierene spiegate in ospedale.

Sotto le foto dell'intervento a Sala di Calolziocorte. In primo piano l'assistente domiciliare del Comune, Margherita Gentile, che ha dato l'allarme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento