menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Su di lui pendeva una condanna risalente al 2018: pregiudicato arrestato dai carabinieri

L'uomo, un 49enne di nazionalità straniera, è stato fermato mentre si trovava a bordo di un'autovettura insieme a degli amici

Nel tardo pomeriggio giovedì 17 dicembre i Carabinieri della Stazione di Calolziocorte, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno intercettato una Renault Scenic. Al suo interno vi erano a bordo tre soggetti di nazionalità romena, uno dei quali, C.L.,  49enne già noto alle forze di Polizia, è risultato essere gravato da un provvedimento di carcerazione emesso nel 2018 dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Milano. L'uomo dovrà espiare la pena detentiva di tre mesi di reclusione perché è ritenuto responsabile del reato d'invasione di terreni e deturpamento e imbrattamento di cose altrui.

L’arrestato, al termine degli accertamenti, è stato dunque tratto in arresto e associato alla Casa Circondariale di Lecco, nel rione di Pescarenico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento