menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Bobbio, soccorsi al lavoro sulle piste: tre sciatori infortunati

La bella giornata di sole ha richiamato tante persone in quota, con conseguente innalzamento dei rischi legati agli infortuni

A differenza di quanto accaduto sabato, quando tre sciatori sono rimasti infortunati, non è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso, ma ancora una volta è stato necessario l'intervento del personale medico sulle piste da sci dei Piani di Bobbio, dove almeno due utenti sono rimasti infortunati. D'altronde, la gradevole domenica ha richiamato in quota parecchia gente e questo ha innalzato il rischio d'incorrere in delle noie fisiche.

Poco dopo le ore 11.15 il Soccorso di Introbio è dovuto entrare in azione per prestare le necessarie cure a un uomo di 27 anni, trasportato in codice giallo presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco.

Dopo circa un'ora, appena passate le 12.20, è invece entrato in azione il personale medico della Croce Rossa di Ballabio, che ha soccorso due persone, due giovani ragazzi di 20 e 22 anni, su una delle frequentatissime piste valsassinesi; anche in questo caso i soccorsi sono stati accettati presso il nosocomio lecchese in codice giallo.

Un terzo caso si e poi verificato alle 13.24, quando una donna di 32 anni è stata soccorsa ancora dal Soccorso di Introbio ed è stata trasferita al “Manzoni” in codice giallo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento