Scivola per una ventina di metri all'Alpe Cova: in azione l'elisoccorso

Protagonista della caduta un uomo di 51 anni residente a Jerago con Orago: il personale a bordo del mezzo aereo lo ha soccorso e trasportato al Manzoni di Lecco

Brutta caduta nella mattinata di oggi, mercoledì 15 gennaio 2020, nei pressi dell'Alpe Cova, lungo la Via Estiva.

Protagonista dello scivolone, per una ventina di metri a valle, un uomo di 51 anni residente a Jerago con Orago, provincia di Varese, che si trovava in Valsassina per un'escursione.

Doppio intervento delle forze di soccorso sulle piste da sci di Bobbio

Sul posto, impervio, la centrale operativa di Areu ha inviato l'elicottero, il cui personale ha raggiunto lo sfortunato escursionista, immobilizzandolo e caricandolo con destinazione ospedale Manzoni di Lecco. L'uomo è stato molto fortunato: ha riportato soltanto un trauma alla spalla.

Domenica di cadute in montagna: elisoccorso in volo quattro volte

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento