Cronaca Barzio

Giovane trasportata in ospedale in codice rosso dopo una caduta in montagna

Sarebbero gravi le condizioni dell'escursionista precipitata a Barzio e soccorsa d'urgenza con l'elicottero

Sarebbero gravi le condizioni di una giovane precipitata durante un'escursione sulle montagne della Valsassina. I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di oggi, domenica 20 agosto, ai Piani di Bobbio - nell'area dello Zucco Pesciola - sulle alture di Barzio.

Ancora scarse le informazioni sull'accaduto: sembra che la ventenne stesse facendo un'arrampicata insieme a un'altra persona, quando avrebbe perso l'equilibrio cadendo a terra in una zona impervia. Immediato l'allarme ai soccorsi: sul posto si sono presto portati i tecnici del Soccorso Alpino e l'elicottero di Areu decollato da Bergamo.

Dopo le prime cure ricevute sul posto, la giovane è stata stabilizzata e trasportata con l'elisoccorso all’ospedale San Gerardo di Monza sempre in codice rosso. Sotto choc la persona impegnata con lei nell'arrampicata, riaccompagnata a valle dai soccorritori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane trasportata in ospedale in codice rosso dopo una caduta in montagna
LeccoToday è in caricamento