Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Calolzio: è allarme maniaco

Le segnalazioni sui social; in corso le indagini dei carabinieri

È allarme maniaco a Calolzio. I carabinieri hanno ricevuto la segnalazione di un padre; mentre sui social le "denunce" sono numerose: molte nel gruppo di Facebook "Sei di Calolzio se...".

«Voglio segnalare un fatto gravissimmo successo ieri (mercoledì 6 aprile, ndr) a mia nipote - scrive Giovanna - zona oratorio di Foppenico è stata avvicinata da un tizio con un furgoncino bianco con le scritte azzurre che ha tentato di caricarla con la forza. Per fortuna lei è riuscita a scappare!».

«A Foppenico si sono verificati episodi di molestia su ragazzina ad opera di un uomo italiano di media età che guida un camioncino bianco - avvisa - gli episodi sono avvenuti sia di prima mattina che sera».

I carabinieri - in risposta alle preoccupazioni di mamme e papà - hanno subito iniziato le indagini - ad ora, in corso - per identificare l'uomo.

L'articolo sarà aggiornato qualora emergano nuovi dettagli o informazioni utili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calolzio: è allarme maniaco

LeccoToday è in caricamento