Cronaca Lungolario Luigi Cadorna, 4

Cani sfuggiti al controllo del padrone uccidono cigni sul lungolago

Il drammatico episodio nella giornata di lunedì. Il proprietario è stato sanzionato dalla Polizia locale. Il sindaco: «Intensificheremo i controlli»

I cigni barbaramente uccisi a Dervio

Cani sfuggiti al controllo del padrone uccidono due cigni sul lungolago a Dervio. È davvero molto triste quanto accaduto lunedì nel piccolo comune lariano: un episodio drammatico, che mette inoltre in luce un problema serio, quello dei cani tenuti senza guinzaglio.

A Dervio aprono i nuovi bagni pubblici sul lungolago

Il proprietario dei cani ha segnalato l'episodio dopo che gli animali erano sfuggiti al suo controllo ed è stato così sanzionato dalla Polizia locale. «Purtroppo questo episodio mette in luce un grave problema relativo ai cani liberi - ha spiegato il sindaco di Dervio Stefano Cassinelli - Sappiamo tutti che un cane può accidentalmente sfuggire al controllo o scappare di casa, purtroppo però accade quotidianamente che i cani vengano lasciati liberi per volontà dei padroni e che spesso infastidiscano animali selvatici, altri cani al guinzaglio o che mettano paura a persone che stanno passeggiando».

Già elevate diverse multe

Il Comune di Dervio si era già mosso nel recente passato per situazioni simili. «Già dall'anno scorso l'Amministrazione ha pubblicato un'ordinanza che obbliga i padroni dei cani a tenerli al guinzaglio, ma questo provvedimento viene disatteso quotidianamente e soprattutto nei fine settimana c'è un numero enorme di cani liberi. La Polizia locale ha già elevato diverse sanzioni e nelle prossime settimane i controlli saranno intensificati. Si tratta di una questione di rispetto e buona educazione, così come la raccolta delle deiezioni. Si invita quindi tutti a rispettare le norme di civiltà e convivenza che sono alla base della tranquillità di tutti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cani sfuggiti al controllo del padrone uccidono cigni sul lungolago

LeccoToday è in caricamento