menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata del Cantoniere: premiato Tindaro Sauta

Il cantoniere, addetto alla sorveglianza della Statale 36, fu colui che - nel pomeriggio del 28 ottobre - segnalò la caduta di calcinacci dal cavalcavia di Annone, poi crollato

Tra i 106 cantonieri di ANAS premiati - mercoledì 7 dicembre - in occasione della Giornata del Cantoniere c'è Tindaro Sauta, gratificato per il profondo senso del dovere dimostrato nello svolgimento del proprio lavoro.

Ma, chi è Tindaro Sauta? È il cantoniere ANAS addetto alla sorveglianza della Statale 36 al km 41,900 che - nel primo pomeriggio di venerdì 28 ottobre, a poche ore da quella che sarebbe divenuta nota come la tragedia di Annone, di quel crollo che ha ucciso Claudio Bertini - lanciò l'allarme: «Cadono calcinacci dal cavalcavia».

Poi, quello che accadde alle ore 17.20 è noto a tutti e - ad indagini in corso - non ha un responsabile. Gli indagati, però, stanno "ai piani alti" e il cantoniere Sauta non avrebbe colpe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento