rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

«Perché il cavalcavia è crollato?», i riflettori di "Report" sulla tragedia di Annone

Il servizio di Giovanna Boursier, che interroga - tra gli altri - Flavio Polano, presidente della Provincia di Lecco

"Anas per l'Italia". Il titolo - questo - del servizio andato in onda, lunedì 28 novembre, a "Report".

Gianni Armani, presidente della società che gestisce la rete stradale ed autostradale italiana, ad aprile 2015, appena insediato promette: «la metà degli investimenti andrà in manutenzione per garantire la sicurezza stradale». Qualcosa cambia, ma alle ore 17.20 del 28 ottobre 2016, il cavalcavia di Annone Brianza crolla, uccidendo Claudio Bertini.

«Perché il cavalcavia è crollato?», domanda Milena Gabanelli. Va in onda lo scaricabarile iniziato con le macerie del ponte ancora "fumanti" e mai terminato; in attesa del giudizio della Procura di Lecco, che sta indagando.

IL SERVIZIO DI GIOVANNA BOURSIER

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Perché il cavalcavia è crollato?», i riflettori di "Report" sulla tragedia di Annone

LeccoToday è in caricamento