menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Perché il cavalcavia è crollato?», i riflettori di "Report" sulla tragedia di Annone

Il servizio di Giovanna Boursier, che interroga - tra gli altri - Flavio Polano, presidente della Provincia di Lecco

"Anas per l'Italia". Il titolo - questo - del servizio andato in onda, lunedì 28 novembre, a "Report".

Gianni Armani, presidente della società che gestisce la rete stradale ed autostradale italiana, ad aprile 2015, appena insediato promette: «la metà degli investimenti andrà in manutenzione per garantire la sicurezza stradale». Qualcosa cambia, ma alle ore 17.20 del 28 ottobre 2016, il cavalcavia di Annone Brianza crolla, uccidendo Claudio Bertini.

«Perché il cavalcavia è crollato?», domanda Milena Gabanelli. Va in onda lo scaricabarile iniziato con le macerie del ponte ancora "fumanti" e mai terminato; in attesa del giudizio della Procura di Lecco, che sta indagando.

IL SERVIZIO DI GIOVANNA BOURSIER

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento