Aiuti ai genitori separati con figli disabili, il bando scade a fine settembre

Daniele Nava: “Da inizio legislatura stanziati 10 milioni di euro”

Scadrà il prossimo 30 settembre il bando per accedere al fondo “SOStengo”, aiuto economico messo a disposizione dalla Regione per i genitori separati con figli gravemente disabili. «Dall'inizio della legislatura ad oggi, Regione Lombardia - ha spiegato il presidente Roberto Maroni - ha già sostenuto più di 2.500 genitori, stanziando più di 6 milioni che hanno consentito di intervenire con un contributo economico massimo di 2.400 euro per ciascun beneficiario». Gli ulteriori 4 milioni già inseriti a bilancio per il 2015 saranno assegnati alla chiusura del bando, con un totale di 10 milioni di euro che andranno a sostenere oltre 4 mila persone. 

«L'erogazione del contribuito economico è vincolata alla stesura di un progetto personalizzato con il consultorio dell'Asl di riferimento e alla sottoscrizione di un patto di corresponsabilità del beneficiario» specifica il sottosegretario agli Enti locali Daniele Nava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per accedere al bando è necessario rientrare nei criteri fissati dalla delibera di Giunta. Tra questi: essere residenti in Lombardia da almeno cinque anni continuativi; avere un livello Isee non superiore a  15mila euro; non avere condanne, con sentenza passata in  giudicato, per reati contro la persona; non essere genitore che è venuto meno ai doveri di cura e mantenimento dei figli.  Per presentare la domanda bisogna rivolgersi alla propria Asl territoriale di competenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro fra moto a Mandello, conseguenze gravi per tre persone

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

  • Aria di lago e montagna: Stefan De Vrij e la compagna Doina a spasso sul Monte Barro

  • «Il cerchio si chiude, i pazienti sono rientrati dalla Germania, ma tanti colleghi non riescono a dimenticare»

  • Spacca una bottiglia in testa a un esercente per rapinarlo, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

Torna su
LeccoToday è in caricamento