menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La refurtiva trovata in possesso del 25enne

La refurtiva trovata in possesso del 25enne

Smartphone, Ipad, caramelle e contanti rubati: individuati tre ladri in stazione

Operazione della Polizia ferroviaria nei giorni scorsi: denunciati per furto aggravato un 25enne del Marocco residente a Valmadrera e una coppia di minorenni sudamericani

Cinque denunciati per furto a bordo dei treni. È il risultato di un'intensa attività investigativa e di controllo a bordo dei convogli da parte degli agenti di Polizia ferroviaria.

Viaggiava sul treno con una lama di 23 cm

Giovedì scorso una pattuglia, durante un ordinario controllo, ha fermato nei pressi dei bagni del primo marciapiede un individuo sospetto, che è stato trovato in possesso di un Ipad, due smartphone, circa 370 euro suddivisi in blister di monetine e un coltello a serramanico con una lama di circa 7 cm. L'uomo, 25enne originario del Marocco ma residente a Valmadrera, non ha saputo fornire spiegazioni circa il fatto che il tablet fosse impostato in lingua cinese e, infatti, da successivi accertamenti i poliziotti hanno riscontrato che quel materiale, in realtà, risultava rubato in un bar di Valmadrera il 2 maggio scorso (il colpo nel video sotto). L’autore del misfatto, irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato all'autorità giudiziaria per furto aggravato, porto di armi o oggetti atti a offendere e per violazione della normativa sull'immigrazione clandestina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

16enni con secchio pieno di caramelle, bibite e birre

Il secondo intervento nella giornata di sabato, di prima mattina: un ragazzo  boliviano e una ragazza dell'Ecuador, entrambi 16enni, che cercavano di dileguarsi per sfuggire al controllo sono stati sorpresi con un secchiello di latta pieno di caramelle di tutti i tipi, svariate lattine di bibite e bottiglie di birra, circa 50 euro in contanti. I due giovani hanno ammesso di avere rubato la merce in un bar di Mandello durante la notte precedente. La refurtiva è stata successivamente restituita al proprietario dell'esercizio pubblico. Per la coppia di 16enni, con precedenti penali per reati contro la persona e il patrimonio, è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso.

caramelle rubate polfer-2

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento