Cronaca Valmadrerese e Riviera Ovest / Via Cà del Buron, 6

Trasportato in ospedale con l'elicottero dopo essere stato punto da un calabrone

Paura per un 43enne oggi nei prati di Villa Vergano: pronto intervento dei soccorsi

Paura e pronto intervento dei soccorsi oggi a Galbiate per un uomo che si è sentito male dopo essere stato punto da un calabrone, rischiando lo schock anafilattico. L'allarme è scattato in codice giallo nella tarda mattinata di martedì 4 luglio in un prato della frazione di Villa Vergano. Sul posto si sono subito portati i Volontari del soccorso di Calolziocorte con l'ambulanza e l'elicottero di Areu decollato da Como, allertati dalla centrale del 118.

Sembra che l'uomo, impegnato a tagliare l'erba in un prato, abbia iniziato ad avvisare problemi respiratori dopo essere stato punto dall'insetto, forse ignaro di una possibile allergia. La persona che si trovava con lui ha prontamente chiamato i soccorritori che, giunti sul posto, hanno subito somministrato le prime cure: le condizioni del paziente sono presto migliorate, ma si è reso comunque necessario il suo trasferimento in ospedale per ulteriori accertamenti. Il 43enne è stato così trasportato, sempre in codice giallo, al Manzoni di Lecco con l'elisoccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasportato in ospedale con l'elicottero dopo essere stato punto da un calabrone
LeccoToday è in caricamento