menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pluviale di via Sassi, il Comune: "Segnala una situazione anomala"

Dopo la segnalazione del consigliere Zamperini, ecco la replica direttamente dal Comune di Lecco

Dopo la polemica innescata lo scorso 5 gennaio dal consigliere Giacomo Zamperini in merito alla grondaia installata poco prima dell'ingresso del palazzo di via Sassi, non si è fatta attendere la replica del comune di Lecco: "In relazione alle notizie a agli interventi comparsi sui quotidiani, si precisa che il pluviale, recentemente posizionato lungo la facciata del palazzo comunale di Via Sassi, è stato provvisoriamente installato a cura del servizio tecnico lavori pubblici, in attesa di poter intervenire in maniera definitiva; lo scarico è arancione proprio per segnalare ai passanti una situazione anomala che verrà risolta quanto prima.".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento