menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un tratto della passeggiata non più illuminata

Un tratto della passeggiata non più illuminata

«Il lungolago è al buio da dieci giorni»: saltata l'illuminazione a due passi dal centro

Le luci del Lungolario IV Novembre non funzionano da parecchi giorni: completamente avvolta nell'oscurità la passeggiata

«Sono circa dieci giorni, se non due settimane, che l'illuminazione sul lungolago non funziona». Un disservizio evidente, a due passi dal cuore della città di Lecco: da un buon numero di giorni, come testimoniato dalle fotografie scattate in momenti diversi e distanti tra loro, ha smesso di funzionare l'illuminazione pubblica su Lungolario IV Novembre, tratto in cui sono comprese la gradinata e la piccola piattaforma che si affacciano sullo specchio d'acqua.

Illuminazione pubblica: seicento euro per completare l'installazione dei LED

Dal comune di Lecco, da noi contattato pochi giorni fa, filtra un certo stupore sulla questione, che è stata segnalata a Consip ENEL Sole, gestore convenzionato che in queste settimane sta lavorando proprio sugli impianti in alcune zone della città. Va detto che il caso non è isolato: qualche mese fa si verificò la medesima situazione, sempre nello stesso tratto. «Può essere che si tratti di un guasto, ma non va esclusa nemmeno l'ipotesi di una manomissione», ci è stato spiegato da Palazzo Bovara. Nel frattempo, residenti e passanti nella zona non possono usufruire appieno della passeggiata, già resa insidiosa dalla presenza delle buche e delle radici degli alberi esposte, che rendono alquanto dissestato il fondo composto dai piccoli cubi di porfido.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento