menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le immagini del grande albero crollato in una gola. Intanto l'Orrido resta aperto

Il sindaco Rusconi sul posto con tecnici e operai: «Foto impressionanti, ci siamo subito attivati per rimediare ai danni. Il percorso è sicuro e non si chiude»

Stanno facendo il giro del web le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza dell'Orrido di Bellano che ritraggono il crollo di un albero secolare avvenuto ieri sera, sabato.

Il sindaco Antonio Rusconi ha pubblicato sulla propria pagina Facebook anche le foto del platano "volato" in una delle gole del parco naturale lecchese, uno splendido scenario naturale meta di numerosissimi visitatori. Per fortuna non ci sono stati danni alle persone. Danneggiati invece murature e passerella. Da questa mattina tecnici e operai sono al lavoro per sistemare l'area interessata dal crollo dell'albero. Sul posto anche il sindaco Rusconi che ha confermato: l'Orrido resta aperto in quanto non sussistono problemi di sicurezza.

Crolla pianta secolare all'Orrido di Bellano: il video

«Queste sono le impressionanti immagini dei danni causati dallo schianto del platano presso l’Orrido di Bellano - ha commentato il primo cittadino di Bellano - Ci siamo subito attivati per rimediare ai danni. L’Orrido rimane comunque aperto per tutto il tratto del percorso in completa sicurezza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento