rotate-mobile
Cronaca

Incidente sul lavoro nel cantiere dell'Esselunga di Vimercate: un operaio in ospedale

Ferito un operaio di 40 anni, la prognosi è seria: 90 giorni per la frattura di una vertebra

Incidente sul lavoro nel cantiere dell'Esselunga di Vimercate. Nella giornata di martedì 28 agosto un operaio di 40 anni è precipitato da una scala mentre stava lavorando su una scala a circa tre metri da terra. La notizia è stata riportata sul Giornale di Monza e apparsa anche su MonzaToday.it.

Tutto è avvenuto durante la mattina mentre il 40enne, addetto di una ditta esterna della provincia di Ferrara, stava lavorando all'interno del piano -1 della struttura, dove si trovano gli impianti antincendio. L'operaio è volato a terra battendo violentemente la schiena e un collega che ha assistito all'incidente lo ha accompagnato al pronto soccorso di Vimercate con il mezzo con cui erano arrivati al cantiere, senza chiamare l'ambulanza.

Rischio terrorismo, tunisino espulso alle porte del Lecchese 

I medici lo hanno visitato e ricoverato. La prognosi è seria: novanta giorni per la frattura di una vertebra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro nel cantiere dell'Esselunga di Vimercate: un operaio in ospedale

LeccoToday è in caricamento