Cronaca Galbiate / Monte Barro

Brutta caduta sul Monte Barro: portato via con l'elicottero

Vittima dell'infortunio un uomo di 57 anni nel primo pomeriggio di domenica. Diversi interventi per gli uomini della Stazione Triangolo Lariano del Soccorso alpino

Domenica diversi interventi per la Stazione Triangolo Lariano del Soccorso alpino. Il primo alle ore 12.50 per un uomo di 57 anni con una sospetta frattura di un femore in cima al Monte Barro, comune di Galbiate. Sono intervenuti i volontari in supporto all'elisoccorso di Bergamo di Areu. L'uscita si è conclusa alle 14.30. L'escursionista è stato trasferito all'ospedale di Lecco in codice verde.

Secondo allertamento alle 15.30 per una persona che aveva una sospetta distorsione a una caviglia, in comune di Magreglio, località Menaresta. In contemporanea è arrivatata l'attivazione per un malore in località Megna, comune di Asso. La squadra ha gestito gli interventi inviando un tecnico a Magreglio per una prima valutazione e tre tecnici a Megna; intervento risolto dall’elisoccorso di Milano. Le squadre si sono poi riunite e hanno concluso l'intervento di Magreglio, in collaborazione con i Vigili del fuoco. La persona soccorsa, un uomo, è stato portato in ambulanza. Le squadre sono rientrate nel tardo pomeriggio.

Il terzo intervento, a Dongo, per un ragazzo di 23 anni che purtroppo ha perso la vita precipitando in zona impervia con il trial.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutta caduta sul Monte Barro: portato via con l'elicottero
LeccoToday è in caricamento