rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
In campo / Valmadrerese e Riviera Ovest / Frazione Belvedere

San Primo, San Tomaso e Resegone: triplo intervento dei soccorsi sulle montagne

Grosso sforzo di pompieri e Soccorso alpino, scesi in campo in varie zone del territorio

Tre interventi nel giro di poche ore sulle montagne lecchesi e limitrofe. Intorno alle 10.15 varie squadre si sono portate nel territorio comunale Magreglio, presso la cima del Monte Ponciv e nella zona del Monte San Primo, per soccorrere un ragazzo di 23 anni di Barzago che poco prima aveva accusato un malore. La centrale operativa ha allertato il Soccorso alpino e l’elisoccorso di Bresso (Milano) di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza in codice rosso. È partita a piedi una squadra territoriale, che in poco tempo ha raggiunto il ragazzo. Dopo la valutazione del medico, il giovane è stato portato presso l'ospedale di Gravedona in "giallo". L’intervento si è concluso poco dopo mezzogiorno, con il rientro dei soccorritori.

Sul Resegone

Intorno alle 13.15 la centrale di Areu è stata nuovamente allertata, questa volta per una caduta avvenuta sul Resegone, nella zona della Capanna Monza: un 59enne è scivolato, provocandosi dei traumi di seria entità: allertato l'elicottero di Caiolo (Como), oltre ai tecnici del Soccorso alpino di Lecco e al personale sanitario. L'escursionista è stato stabilizzato e trasferito in ospedale in codice giallo.

A San Tomaso

Terzo intervento a poca distanza di tempo e spazio. Alle 14 circa varie squadre si sono portate sulla piana di San Tomaso, a Valmadrera: sul campo pompieri e Soccorso Alpino del Triangolo Lariano, oltre al personale di Lecco Soccorso. Un 77enne escursionist comasco, anche in questo caso, è caduto e si è provocato la sospetta frattura di una caviglia: l'uomo è stato trasportato via terra nella zona dell'ambulanza e con questa è stato trasferito in codice verde presso l'ospedale di Lecco.

soccorso alpino pompieri jeep san tomaso 14 agosto 2022-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Primo, San Tomaso e Resegone: triplo intervento dei soccorsi sulle montagne

LeccoToday è in caricamento