Tre interventi per abuso di alcol, coinvolti due 18enni

Intossicazione etiliche a Osnago, Sirtori e Barzio: due persone, tra le quali un giovanissimo, finiscono in ospedale

Triplo intervento, nella serata di sabato, dei soccorritori volontari per altrettanti allarmi dettati dall'abuso di sostanze alcoliche. Coinvolte tre persone di diverse età, tra cui due giovanissimi.

Eccesso di alcol: intervento delle forze di soccorso per diversi giovani

Il primo intervento a Osnago intorno alle 2, in Via Statale 6, per un 18enne. L'ambulanza della Croce Bianca di Merate è arrivata sul posto e ha trasportato il paziente al Mandic in codice giallo, dopo l'iniziale allerta in rosso. 

Poco dopo, a Sirtori, in Via Arnigò, altra chiamata; la Croce rossa di Casatenovo ha accompagnata una ragazza di 18 anni in ospedale con un codice verde. 

A Barzio, intorno alle 3.50, in Via Roma è stato necessario l'intervento del Soccorso di Introbio per un 22enne: fortunatamente non si è reso necessario il trasporto in ospedale.

Abuso di alcolici: nella notte quattro ragazzi finiscono in ospedale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

Torna su
LeccoToday è in caricamento